Eveho Group
+39 031 5140063
Torna indietro

8 punti che ogni export manager deve possedere per distinguersi.

export manager

L’Export Manager è sicuramente una delle professioni più complesse dell’attuale panorama organizzativo aziendale.

La figura ha il compito di svolgere sia funzioni strategiche che funzioni amministrative e operative.

Quali sono le peculiarità sulle quali un buon Export Manager deve fare affidamento per raggiungere i suoi obiettivi, e far crescere l’azienda-cliente su mercati esteri?

8 Caratteristiche di un buon export manager

Ecco 8 key-points che un vero professionista del mestiere deve possedere per distinguersi.

#1. Conoscere in modo approfondito e completo l’azienda-cliente e il suo prodotto da vendere all’estero

L’Export Manager deve penetrare i nuovi mercati (sia europei che extra-europei) presentando un prodotto che sottolinei i suoi punti di forza e la peculiarità Made in Italy, cercando di distinguerlo dai concorrenti, rendendolo unico agli occhi del buyer internazionale.

#2. Essere esperto delle strategie circa gli scambi internazionali

Presupposto basilare per guidare l’azienda verso accordi profittevoli e sicuri, grazie anche a una ritta rete di contatti esteri e partnership creati durante la sua esperienza.

#3. Possedere un’ampia knowledge ed empatia con i mercati esteri

Sa cosa i consumatori di un determinato mercato vogliono e quando e come lo vogliono. Conosce cosa preferiscono e cosa non tollerano.

È il perfetto intermediario tra l’Italia e il paese estero su cui puntare.

#4. Conoscere le logiche di funzionamento di geopolitica, economia internazionale e legislazione

L’attenta osservazione di ciò che accade nei mercati esteri non è sempre soddisfacente. Quello che un bravo Export Manager deve saper fare e prevedere le evoluzioni, lo sviluppo e le crisi economiche.

Cosa che può attuare solo conoscendo le logiche che sottendono la geopolitica, la macro-economia e le leggi del paese estero.

#5. Essere un viaggiatore ed esploratore attivo

L’Export Manager studia, conosce e segue i segnali che portano verso un nuovo mercato con le tempistiche e le giuste tecniche.

Così facendo, va dritto all’obiettivo.

#6. Creare valore all’azienda-cliente grazie alla sua ottima conoscenza delle lingue straniere

Si è detto che questa figura professionale conosce perfettamente il prodotto e l’azienda, difatti il suo compito è quello di declinare il loro valore nelle lingue dei diversi mercati internazionali.

#7. Sapere quando è il momento di agire e farlo in modo rapido e deciso

La sua perseveranza non toglie spazio alla capacità di agire con rapidità ma sempre svolgendo un’attività e strategie mirate e di qualità.

#8. Essere aperto alle nuove culture e conoscere alla perfezione il codice di comportamento del paese estero

L’Export Manager è un appassionato del nuovo e del diverso. Ama viaggiare e lo fa con passione per scoprire tutte le sfumature di una nuova cultura, rispettando le leggi e i codici comportamentali della nazione estera.

Per conoscere gli Export Manager di Eveho Group e i servizi che l’azienda offre veniteci a trovare alla pagina www.evehogroup.com/servizi

Eveho Group
Follow Us

Eveho Group

Eveho Group è un’azienda che fornisce servizi di consulenza per l'export di imprese italiane: lavoriamo ogni giorno con passione per fornire all’80% del tessuto imprenditoriale italiano tutto il supporto necessario, da quello comunicativo e linguistico a quello tecnico e finanziario, per fare in modo che il tuo prodotto/servizio sia venduto all’estero.
Eveho Group
Follow Us

I nostri consulenti sono sempre a vostra disposizione.

Hai qualche domanda?

Richiedi una consulenza gratuita

Eveho Srl

Sede Legale
Via Francesco Anzani, 9
22100 - Como - Italia

Eveho Srl

Sede Operativa
Via Vervio, 24
Roma - Italia

Eveho Ltd

Sede Legale
27 Palladium House 1-4 Argyll Street
London, W1F 7LD - Regno Unito

  • Como
  • Londra
  • Sofia
  • Tucson
  • Firenze
  • Roma
  • Catania